logo header alta
blog

Mail Marketing

Come farlo e perché.

 
mail marketing

DEFINIZIONE DI MAIL MARKETING:

L’email marketing è una forma di marketing diretto (DEM) che combina strategie e tattiche per creare e inviare comunicazioni via email. L’obiettivo è rafforzare le relazioni tra il brand e il pubblico o fornire informazioni e aggiornamenti di natura promozionale.

In poche parole, l’email marketing consiste nell’invio di email a un gruppo di persone per promuovere prodotti o servizi, fidelizzare i clienti e aumentare le vendite.


RAGIONI PER FARE MAIL MARKETING:

Una delle ragioni principali per cui l’email marketing è popolare è la sua misurabilità in termini di ROI. Infatti, l’email marketing offre i risultati più performanti in termini di conversione degli utenti rispetto ad altri canali di web marketing.

Inoltre, i consumatori amano ricevere newsletter dai brand che apprezzano, poiché si sentono esclusivi e godono della comunicazione diretta.


DEM VS NEWSLETTER:

Con l’acronimo di direct email marketing (DEM) identifichiamo tutte quelle email inviate da un’azienda a fini pubblicitari.

Con il termine newsletter si identificano invece tutti quei messaggi di posta elettronica inviati agli iscritti al servizio un sito web.

  • Periodicità: DEM inviata occasionalmente, newsletter inviata regolarmente.
  • Layout Grafico: DEM ha grafica ad hoc e call to action, newsletter ha layout prestabilito.
  • Modalità di Invio: DEM usa liste proprie o in affitto; newsletter inviata a iscritti consapevoli.
  • Possibilità di Interazione: sia nel caso delle DEM che nel caso delle newsletter, la possibilità di risposta all’indirizzo del mittente è disabilitata.


FIDELIZZAZIONE:

L’email marketing diventa un potente strumento di fidelizzazione grazie alla personalizzazione.

Per instaurare una relazione duratura con la propria mailing, è essenziale utilizzare le conoscenze sui clienti per inviare comunicazioni personalizzate basate sugli interessi, abitudini e acquisti recenti.

Questo approccio trasforma l’email marketing in un efficace mezzo di lead nurturing, facilitando la conversione.


BEST PRACTICE:

Ci sono alcune best practice. Tra queste:

  • Multi-dispositivo: Ottimizzare le email per il mobile, poiché il 48% delle email viene aperto su smartphone.
  • Scelta degli orari: Programmare gli invii in base alla disponibilità degli utenti.
  • Obiettivi specifici: Focalizzare le email su un unico obiettivo per aumentare il tasso di conversione.

Queste pratiche migliorano l’efficacia delle campagne email e inoltre, favoriscono la fidelizzazione dei clienti.


DATABASE BUILDING:

Il database building comprende tecniche per ampliare la base contatti aziendali. L’efficacia dipende dall’adeguatezza delle tecniche al contesto, dall’uso di più canali e dalla ricerca di nuovi metodi. È cruciale preferire la qualità alla quantità. Entry Points Offline e Online:

  • Offline: Moduli di iscrizione a fiere, eventi…
  • Online: Moduli di iscrizione, pop-up sul sito, download di contenuti come lead magnet, post su Facebook…


SEGMENTAZIONE:

Segmentazione e targeting sono cruciali per un’esperienza personalizzata che aumenta engagement e conversioni.

La segmentazione può avvenire per criteri demografici o comportamentali, e l’uso di personas aiuta a creare messaggi precisi.

Segmentazione dettagliata e comunicazioni mirate aumentano l’autorevolezza del brand e la fedeltà dei clienti, riducendo le disiscrizioni.


CAUSE DI DISISCRIZIONE:

  • Saturazione del Mercato: Troppo email inviate, ottimizzare la frequenza.
  • Rilevanza dei Contenuti: Contenuti non pertinenti, segmentare il database.
  • Mantenere le Promesse: Fornire sempre i contenuti attesi per mantenere la fiducia.
  • Leggibilità e Fruibilità: Ottimizzare le email per dispositivi mobili, layout chiaro e call-to-action evidenti.
  • Familiarità e Noia: Evitare comunicazioni troppo frequenti, troppo rare, troppo uguali o troppo diverse, diversificare i contenuti e mantenere il coinvolgimento.

a il brand e il pubblico o fornire informazioni e aggiornamenti di natura promozionale.

In poche parole, l’email marketing consiste nell’invio di email a un gruppo di persone per promuovere prodotti o servizi, fidelizzare i clienti e aumentare le vendite.

 
articoli recenti

App Marketing

La storia dell’AI

Mail Marketing

La CyberSecurity

Shelf Marketing

Remarketing